Area

Proteomica



L'area è costituita da due unità: spettrometria di massa (MS) e microarray a fase inversa (RPPA).

La spettrometria di massa è applicabile a proteine semi-purificate per identificare e caratterizzare modifiche post-traduzionali e addotti, così come allo studio qualitativo e quantitativo di miscele complesse, proteomi sub-cellullari e totali, ricerca di biomarcatori e analisi di complessi proteici. L'unità si avvale, inoltre, di competenze nella preparazione di campioni biologici e analisi bioinformatica dei dati.

L'analisi RPPA studia i livelli di attività di trasduzione del segnale. L'immunocolorazione, utilizzando più di 400 anticorpi validati, consente la misurazione semi-quantitativa automatizzata di un numero elevato di campioni.

Referente: Marta Ponzi
+39 06 4990 2868